23 Novembre 2020  10:35

Parte la campagna social di Toys Center #aiutiamobabbonatale

Wajda Oddino
Parte la campagna social di Toys Center #aiutiamobabbonatale

L’insegna vuole farsi portavoce dei bambini, diventando megafono dei loro desideri

Toys Center, con l’avvicinarsi del Natale, cerca di difendere i sogni dei più piccoli in un anno difficile. E prova a farlo diventando megafono dei loro desideri, per portarli all’attenzione di tutti attraverso la forza della rete: la condivisione. A partire dal gioco di parole che spicca tra le lettere dell’hashtag dedicato e dalla domanda “Ci dai una mano?”, l’invito rivolto ai bambini è quello di scaricare dal sito www.aiutiamobabbonatale.it i biglietti “magici” su cui scrivere le proprie idee a supporto di Babbo Natale e del suo arrivo in ogni famiglia. Postandole con #aiutiamobabbonatale si contribuirà a colorare il web di spirito “nataloso”. Il progetto, tradotto in una campagna sui canali social dell’insegna, è affiancato dai video creati ad hoc, a partire da quello in cui un Babbo Natale preoccupato è pronto a ritrovare il sorriso grazie ai bambini che si appresteranno a portargli il loro aiuto. A sostenerlo anche Toys Center con tanti servizi attivati per realizzare i desideri natalizi dei bambini e restare al fianco delle famiglie. I negozi sono infatti sempre aperti (compatibilmente con quanto previsto dall’ultimo DPCM e dalle delibere regionali), ma è anche possibile acquistare online e ricevere i prodotti in tutta Italia. Con “Drive&Go” gli ordini online possono essere ritirati dopo sole 2 ore in piena sicurezza nel parcheggio del proprio negozio di riferimento oppure, con l’opzione “Easy shopping”, è possibile prendere appuntamento e fare shopping live con una comoda videochiamata dello staff. E poi numerose promozioni su grandi marchi e linee esclusive Toys Center.

“In un momento incerto e complesso, abbiamo scelto di mettere al centro i bambini e di essere al loro fianco per salvaguardare la festa più emozionante dell’anno. #aiutiamobabbonatale è un progetto che sintetizza perfettamente la nostra missione di sostegno alle famiglie. In questo caso l’azienda – attraverso i social – diventa un mezzo per dar voce alle esigenze dei più piccoli, alla loro fantasia, con un approccio divertente ed emozionale che ci auguriamo possa regalare momenti di serenità della quale, credo, abbiamo tutti bisogno" commenta Cristiano Flamigni, Toys Center & Bimbostore Business Unit Director.

Contenuti correlati : Cristiano Flamigni Toys Center Natale giocattolo
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Una ripresa possibile
    Parliamo dei risultati del primo periodo di riapertura in questo numero di Toy Store. Lo facciamo dando voce sia ai...
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

  • 21 Gennaio 2013
    Faber-Castell nel Carnevale
    Faber-Castell ha lanciato una linea di set trucco a marchio Eberhard Faber. La proposta è articolata in cinque set tematici, da 12 o 17 euro al pubblico,...

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy