02 Agosto 2017  10:25

PlayStation e game sportivi i più amati dagli Italiani

Gianfranco Caccamo
PlayStation e game sportivi i più amati dagli Italiani

Queste le principali tendenze evidenziate da una ricerca di Idealo sul mercato videoludico

A fine agosto si svolgerà a Colonia il Gamescom l’atteso evento europeo dedicato al mercato videoludico e Idealo, portale di comparazione prezzi degli acquisti online ha effettuato una ricerca per scoprire le maggiori tendenze relative ai videogiochi e alle console in Italia. In particolare In fatto di console, il gamer italiano sceglie decisamente la bandiera Sony, privilegiando il prodotto PlayStation in varie forme e versioni (le preferenze raggiungono il 71,8%); seguono ben distanziati i brand e le soluzioni Nintendo e Microsoft che raggiungono rispettivamente il 16,1 e il 12,1. I giochi più ricercati a seconda del tipo di console cui fanno riferimento vedono al primo posto i giochi per PlayStation (25%), seguiti da quelli per Xbox (5,9%) e Nintendo (2,7%). I giochi per PC sono il fanalino di coda in Italia (con 1,6%). Riguardo al genere dei videogiochi per console preferiti dai gamer italiani sono sicuramente gli sportivi, ma anche titoli di azione e avventura, con gli FPS al 10,9% e gli RPG (3,4%), mentre si registrano percentuali davvero basse per i “sandbox” come Mindcraft (1,1%) e per i simulatori (0,9%).%. Per quanto riguarda coloro videogiocano con il PC sono amanti dello Sport (quasi per la metà delle preferenze, con il 46,8%); anche gli FPS riscuotono una certa attenzione (15,1%), insieme ai giochi di azione e avventura (12,2%), rappresentati in larga parte dal famigerato Grand Theft Auto 5.

EDITORIALISTI

  • 04 Luglio 2017
    Non è più il tempo dell’attesa
     Anche quest’anno è arrivato il momento nel quale i retailer si giocano la possibilità di centrare gli obiettivi...
Silvia Balduzzi - Toy Store

Contenuto Sponsorizzato

ACCADDE OGGI

  • 20 Agosto 2012
    UK: il 92% dei bambini sceglie Lego
    Secondo quanto emerge dall’elaborazione dei dati della ricerca, pubblicata da Toy News, compiuta dall’agenzia Dubit nel Regno Unito, che ha coinvolto...