26 Settembre 2019  11:17

Ad Amazon piace il cinema europeo

Stefano Radice
Ad Amazon piace il cinema europeo

(fonte, Osservatorio Europeo dell'Audiovisivo)

Lo studio dell'Osservatorio Europeo dell'Audiovisivo su 79 servizi Svod attivi al di fuori del Vecchio Continente

L'Osservatorio Europeo dell'Audiovisivo ha pubblicato una nuova, interessante, ricerca sulla diffusione dei film europei nei servizi Svod al di fuori del Vecchio Continente. Sono stati esaminati i cataloghi di 79 piattaforme. Ne è emerso che gli Stati Uniti (con i loro 16 servizi Svod analizzati) e la Cina (3 servizi), hanno il maggior numero di film europei nei loro cataloghi: 4.095 (Usa), 2.585 (Cina). Con 7.485 titoli nei diversi cataloghi internazionali, la cinematografia europea rappresenta il 14% dell'offerta.

Il soggetto più interessato all'acquisto di film europei è Amazon Prime Video con 3.281 film nei cataloghi riferiti a 14 Paesi; seconda posizione per Netflix con 1.816 titoli (20 cataloghi). Attenti al prodotto europeo sono anche i servizi Ivi (Russia), Youku, iQiyi, Tencent Video (Cina) che sono i più importanti acquisitori di film in un singolo Paese.

La nazione più rappresentata è la Gran Bretagna con il 38% dei titoli, davanti a Francia (18%), Germania (12%), Italia (11%) e Spagna (6%); insieme, questi mercati rappresentano l'85% di tutti i film europei presenti nei cataloghi svod internazionali

Contenuti correlati : svod amazon prime video netflix piattaforme streaming

ACCADDE OGGI

  • 14 Ottobre 2009
    Usa, TiVo apre a Blockbuster On Demand
    Da ieri negli Usa TiVo, il produttore americano di videoregistratori digitali, rende possibile agli abbonati alla banda larga l’accesso a Blockbuster...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy