09 Novembre 2017  16:07

Francia, home video ancora giù

Antonio Allocati
 Francia, home video ancora giù

Nei primi 9 mesi del 2017 i dati CNC/GfK parlano di un -10,2% a valore

Non consce davvero soste il declino del mercato home video fisico in Francia. Dopo un primo semestre negativo il settore, infatti, secondo il dati CNC/GfK nei primi 9 mesi del 2017 registra un - 10,2%. Nel corso dei primi nove mesi dell’anno le vendite di Dvd e Blu ray in Francia sono state pari a 339,74 milioni di euro. Nello specifico, la riduzione è stata del 12,2% nei ricavi Dvd (a 247,53 milioni di euro) e del 4,3% nel Blu ray (a 92,21 milioni di euro). Il Blu ray oggi rappresenta il 27,1% delle vendite nel valore video fisico nei primi 9 mesi del 2017, contro il 25,5% dello stesso periodo del 2016. A volume il dato dei primi 9 mesi del 2017 è diminuito del 12,6% rispetto al 2016.

Contenuti correlati : francia cnc gfk dvd blu ray mercato

ACCADDE OGGI