07 Giugno 2018  09:51

Media&Entertainment: Vr, Ott e adv web destinati a dominare

Eliana Corti
Media&Entertainment: Vr, Ott  e  adv web destinati a dominare

©pixabay

Le previsioni di Pwc: la pubblicità tv cresce, ma soffre. Domina il digital

Il mercato mondiale Entertainment&Media (E&M) varrà nel 2022 2.399mld di dollari, per una crescita media annuale (Cagr) del 4,4%. È una delle previsioni del rapporto PwC Global Entertainment&Media Outlook 2018-2022, dedicato all’evoluzione del settore E&M (53 Paesi) che nel 2017 valeva circa 1.932mld. A crescere saranno soprattutto i ricavi digitali, che nel 2018 varranno 1.034mld, superando i 999mld del non digital. In crescita anche la pubblicità, +6% (824mld), per un Cagr pari al +4,2%. Virtual Reality (+40,4%), Ott Video (-10,1%) e Internet advertising (+8,7%) sono i segmenti con il tasso di crescita più significativo. Giornali e riviste vedranno un calo delle entrate, mentre libri, radio, tv tradizionale e home video cresceranno, ma con Cagr inferiore al 2%. Anche i ricavi derivanti dalla pubblicità in tv cresceranno con un Cagr del 2,7%. Il 2017, però, ha registrato per la prima volta una riduzione della crescita. Entro il 2020 i ricavi derivanti dal mobile supereranno quelli provenienti dalla banda larga in tutti i segmenti. Convergenza, connessione e fiducia del consumatore saranno i nuovi trend del mercato: «La Convergenza 3.0 o forse ancora meglio la Concentrazione 3.0, sta ridefinendo il landscape competitivo a livello globale», ha dichiarato in una nota Andrea Samaja, TMT Italian Leader. E ancora: « La Customer Experience è sempre di più al centro dell’attenzione per la crescita in tanti settori e la sua ottimizzazione richiede tanti dati magari affiancati da nuovi applicativi di IA».

Contenuti correlati : e&m pwc

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 25 Giugno 2013
    La Russia ha una legge antipirateria
    La Russia, una delle nazioni maggiormente colpite dal fenomeno della pirateria online, ora ha una sua legge a tutela del diritto d’autore.