14 Febbraio 2014  15:04

San Marino fuori dalla «black list» fiscale

THAA
San Marino fuori dalla «black list» fiscale

Firmato ieri dal ministro dell’economia e delle finanze Saccomanni il decreto

Il ministro dell’economia e delle finanze Fabrizio Saccomanni ieri ha firmato il decreto che di fatto toglie la Repubblica di San Marino “black list” fiscale italiana. Decisiva per la stesura del decreto come si legge in una nota è stata la ratifica, del 3 ottobre 2013, della “Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di San Marino per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le frodi fiscali”, così come l’approvazione, da parte delle autorità sammarinesi, di una sostanziale riforma fiscale “che ha come obiettivo di un recupero di efficienza nel prelievo tributario e lo avvicina a livelli adeguatamente congrui rispetto a quelli italiani. Il Governo italiano confida che San Marino applicherà efficacemente le nuove normative, interne e internazionali e che la cooperazione in materia fiscale e finanziaria tra i due Paesi sia piena, quotidiana, concreta ed efficace, a preludio di nuove iniziative bilaterali già in cantiere, segnatamente in campo economico e politico".

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI