05 Ottobre 2018  15:27

5G: asta da 6,5mld

Eliana Corti
5G: asta da 6,5mld

©Pixabay

Le frequenze del blocco 700MHz vanno a Iliad, Vodafone e Telecom Italia

Dopo 14 giornate e 171 tornate si è conclusa l’asta per l’assegnazione delle frequenze 5G, che ha comportato un totale offerte pari a 6.550.422.258,00 euro, superando di oltre 4mld l’introito minimo fissato nella Legge di Bilancio. In particolare, i lotti per la banda 700 MHz FDD hanno raggiunto la quota di 2.039.909.188,00 euro; i lotti per la banda 3700 MHz quota pari a 4.346.820.000,00 euro, mentre i lotti per la banda 26 GHz hanno raggiunto la quota di 163.693.070,00 euro. Nessuna offerta è stata fatta per i lotti 700 MHz SDL. Il lotto riservato ai nuovi entranti di 10 MHz in banda 700 MHz FDD è stato aggiudicato dal remedy taker Iliad Italia per 676.472.792,00 euro, mentre Vodafone si è aggiudicato 2 lotti generici in banda 700 MHz FDD, per un totale di 10 MHz alla cifra complessiva di 683.236.396,00 euro. I restanti 2 lotti generici in banda 700 MHz FDD (10 MHz), sono stati aggiudicati da Telecom Italia per un importo complessivo di 680.200.000,00 euro. I 5 lotti in banda 26 GHz sono stati aggiudicati 1 per ogni società: Telecom Italia S.p.A. si è aggiudicata un lotto per 33.020.000,00 euro, Iliad Italia un lotto per 32.900.000,00 euro, Fastweb un lotto per 32.600.000,00 euro, Wind 3 un lotto per 32.586.535,00 e Vodafone Italia un lotto per 32.586.535,00 euro.

Contenuti correlati : 5g asta frequenze

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy