21 Agosto 2007  00:00

Agcom: avviata consultazione sul volume degli spot

TVer

Solo nel 2008 arriveranno regole certe

La guerra agli spot assordanti arriva a una svolta. L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, presieduta da Corrado Calabrò, ha coinvolto tutte le emittenti televisive in un tavolo di confronto per arrivare a una metodologia per misurare il volume della pubblicità e a regole certe. A poco erano serviti, infatti, gli altolà del ministero delle Comunicazioni nell’agosto 2006 e dell’Agcom (nel luglio e poi nell’ottobre 2006). Soprattutto le reti private hanno continuato ad aumentare il sonoro dell’adv rispetto a quello normale del programma. Nell’ultimo monitoraggio ministeriale, quello di giugno 2007, la Rai ha violato il tetto di tolleranza in tre casi sui 30 analizzati, La7 ha due casi sospetti ma nessuna violazione, mentre Canale 5 ha “trasgredito” in ben 10 casi, di cui sei gravi (con lo spot al massimo volume) e quattro più lievi.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy