07 Settembre 2020  09:33

Amadeus: Sanremo 2021 solo col pubblico in sala

Eliana Corti
Amadeus: Sanremo 2021 solo col pubblico in sala

©Rai

Il conduttore dal palco di Dogliani: “Non c’è piano B”. Confermata la collaborazione tra Rai Pubblicità e Comune

Il Festival di Sanremo si farà nella sua formula più classica, con pubblico e orchestra in sala, o non si farà: a dirlo è stato Amadeus, direttore artistico e conduttore del prossimo Festival di Sanremo (già spostato dalle classiche date di febbraio dal 2 al 6 marzo 2021) dal palco del Festival della Tv e dei nuovi media di Dogliani. “Non posso immaginare un Sanremo senza pubblico o senza orchestra”: il Festival si farà solo nella più classica delle formule della kermesse. Sperando quindi che la situazione rispetto alla pandemia migliori, il 71° Festival di Sanremo dovrà essere – secondo il conduttore – l’evento che celebrerà la rinascita. Intanto, in attesa della firma della convenzione tra Comune di Sanremo e Rai, secondo la Stampa.it Rai Pubblicità avrebbe già confermato al Comune di Sanremo lo stanziamento di 150mila euro per Area Saremo, in cambio della possibilità di sfruttare a fini pubblicitari location sanremesi, rinnovando la formula di Sanremo 70 con miniconcerti live da piazza Colombo (pandemia permettendo, naturalmente).

Contenuti correlati : sanremo amadeus
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy