04 Maggio 2016  12:52

Ballandi Multimedia, ricavi in crescita nel 2015

Elena Rembado
Ballandi Multimedia, ricavi in crescita nel 2015

La società ha virato sul genere dei documentari, pur mantenendo gli show di intrattenimento per RaiUno

Diversificare le proprie produzioni e puntare sui documentari (ad oggi oltre 200 realizzati, perlopiù per SkyArte, dalla divisione Ballandi Arts), senza dimenticare i grandi programmi di intrattenimento per RaiUno (tra gli altri, “Ballando con le stelle”, “Sogno o son desto” e “Forte forte forte”). È questa la linea della Ballandi Multimedia srl, nata il 20 maggio 2013 sulle ceneri della Ballandi Entertainment spa, che, secondo quanto riporta “ItaliaOggi”, ha chiuso il bilancio 2015 con ricavi saliti complessivamente a 8,864mln (dai 7,553mln del 2014), un patrimonio netto di quasi un milione di euro (erano 263mila euro nel 2014) e utili a 39mila euro.

Contenuti correlati : Ballandi Arts SkyArte documentari show intrattenimento ricavi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy