29 Aprile 2019  09:48

Comcast: primo trimestre a +17,9%

Eliana Corti
Comcast: primo trimestre a +17,9%

©Comcast

Nel bilancio anche i risultati di Sky, che registra ricavi in calo a causa dei diritti sportivi in Germania e Italia

Il primo trimestre 2019 di Comcast vede ricavi consolidati in crescita del 17,9%, un reddito netto in aumento del 14% e ed Ebitda (utili prima degli interessi, delle imposte, del deprezzamento e degli ammortamenti) adjusted a +18,1%. Andamento che, fa sapere la nota del gruppo, riflette l’inserimento dei risultati di Sky nel periodo successivo all’acquisizione (9 ottobre 2018). In particolare, a bilancio pro forma, la pay tv europea ha visto ricavi in flessione del 5% ed ebidta adjusted a quota -17%. Al netto dell’effetto di cambio, invece, i ricavi sono aumentati dell’1,9%. L’andamento si deve ai nuovi contratti per i diritti del calcio siglati in Italia e Germania. Gli abbonati complessivi sono aumentati del 3,5% (anno su anno) per un totale di 23,7mln, di cui 112mila aggiunti nel trimestre in esame. Per quanto riguarda le altre attività di Comcast, risulta in flessione anche NbcUniversal (-12,5%, di cui -19,8% dell’area Cable e Tv broadcast), mentre la divisione Cable Communications è cresciuta del 4,2%.

Contenuti correlati : comcast sky
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy