23 Marzo 2020  11:25

Coronavirus: da Netflix un fondo da 100mln di dollari

Eliana Corti
Coronavirus: da Netflix un fondo da 100mln di dollari

La sede Neflix di Los Angeles. (c) Netflix

Destinatari, i lavoratori della comunità creativa colpiti dallo stop alle produzioni

Netflix ha annunciato un fondo da 100mln di dollari per aiutare la comunità creativa e i suoi membri maggiormente colpiti dall'emergenza coronavirus. La maggior parte del fondo, si legge nella nota del gruppo, sarà destinato al supporto dei lavoratori impegnati nelle produzioni Netflix nel mondo le cui produzioni sono state necessariamente bloccate a causa dei vari lockdown (tra queste, la seconda stagione di The Witcher). 15mln di dollari andranno invece a terze parti e associazioni non profit stanno sostenendo l’audiovisivo in quei Paesi in cui Los Gatos ha un’ampia attività produttiva. Nelle prossime settimane verranno annunciati i destinatari di tale fondo in Europa, America Latina e Asia, mentre sono già state individuate le associazione in Nord America: verrà donato un milione di dollari ciascuno al SAG-AFTRA Foundation Covid-19 Disaster Fund e alla Motion Picture and Television Fund and the Actors Fund Emergency Assistance negli Usa, mentre un ulteriore milione di dollari sarà spartito tra le canadesi Afc e Fondation des Artistes. “Siamo forti tanto quanto le persone che lavorano con noi e Netflix è fortunata di poter aiutare coloro che sono stati maggiormente colpiti nella nostra industria in questi tempi impegnativi”.

Contenuti correlati : netflix coronavirus
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy