02 Agosto 2007  00:00

Ddl Gentiloni/2: ecco gli altri punti

TVec

Nuove norme per le tv locali e per gli apparecchi televisivi

L’articolo 3 del testo di riforma riserva alle tv locali le televendite, eliminandole dalle nazionali. Alle emittenti locali, inoltre, sarà riservato un terzo della numerazione da uno a nove sui telecomandi, a seconda delle regioni, e un terzo della capacità trasmissiva sia in analogico che digitale. Altro elemento riguarda la pay per view, i cui programmi non sono più considerati come servizi, ma come canali veri e propri, indiependentemente dal numero di ore trasmesse (secondo l’art. 2 approvato precedentemente i servizi pay non devono superare il 20% della capacità trasmissiva). Infine, nuove norme per quanto riguarda i televisori. Entro 90 giorni dall’approvazione della legge una targhetta dovrà essere applicata agli apparecchi non abilitati alla trasmissione in digitale, entro nove mesi i produttori dovranno produrre esclusivamente televisori digitale i quali, dopo 12 mesi, saranno gli unici a essere distribuiti.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy