03 Dicembre 2020  08:31

Discovery lancia Discovery+

Eliana Corti
Discovery lancia Discovery+

Discovery+

Il servizio svod, che andrà a sostituire DPlay, arriva anche in Italia dal 4 gennaio

Il mercato svod globale non sarà più lo stesso: David Zaslav, President e Ceo di Discovery, lancia così Discovery+, il nuovo servizio svod globale che partirà il 4 gennaio, Italia compresa. Un servizio che racchiude tutti i brand del gruppo con un posizionamento che si differenzia dal quello dei maggiori operatori on demand sul mercato: real life entertainment e non-fiction. Discovery+ parte con oltre 50 serie originali in esclusive, cui si aggiungono 55mila episodi di library Discovery (più quelli dei partner, come Bbc). Intrattenimento, lifestyle, true crime, natura, avventura e sport saranno disponibili in tutto il mondo. “Negli ultimi due anni abbiamo prodotto e acquistato contenuti in ogni lingua”. Matrimonio a prima vista Italia, Love Island Italia, Elettra e il resto scompare, Naked Attraction Italia, Ti spedisco in convento Italia saranno tra i Discovery+ Originals che andranno a comporre questo catalogo “glocal”. Sempre in Europa Discovery+ sarà la casa dello sport di Eurosport e delle Olimpiadi (Russia esclusa). Il piano internazionale prevede il lancio in oltre 25 Paesi partner: se in Usa il gruppo ha siglato un accordo esclusiva con Verizon, in Italia il partner sarà Tim. Sky è invece il partner in Uk e Irlanda e Megogo in Europa dell’Est. Disponibile su titti i device mobile, tablet, computer e Tv connesse, Discovery+ costerà in Italia 3.99 euro al mese o 39.90 l’anno. È disponibile, inoltre, un pacchetto che comprende anche Eurosport, che costerà 7.99 euro al mese o 69.99 l’anno. A breve sarà disponibile e per un periodo limitato una promozione con il 50% di sconto: 19,90 per l’intero primo anno, e 34,90 per il primo anno con il pacchetto Eurosport incluso.

Contenuti correlati : discovery+ discovery
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy