10 Settembre 2020  11:08

È la Corea il Paese d’onore del MipCom 2020

Eliana Corti
È la Corea il Paese d’onore del MipCom 2020

The Masked Singer (©EndemolShineItaly)

Il Paese sarà il primo protagonista del MipCom Online+

La Corea sarà il Paese d’onore del MipCom 2020 e il primo Paese d’onore a presentare i propri contenuti su MipCom Online+, la piattaforma digitale del mercato. La Corea avrebbe già dovuto essere Paese d’onore del MipTv 2020, il cui format è stato cambiato in corsa a causa della pandemia. Oggi la Corea conta 19,5mln di case dotate di tv e 30,8mln di abbonati: è inoltre il paese più “connesso” in termini di velocità di download e contenuti in streaming, grazie a un’alta penetrazione degli smartphone e servizi di abbonamento a basso costo. Nel 2018 le esportazioni di titoli coreani sono cresciute dell’8,4% a quota 9,55mld. Secondo la Korea Communications Commission, sono stati esportati nel 2018 circa 122mila titoli, per ricavi pari a 326,8mln di dollari. Tra i titoli coreani più famosi risultano The Masked Singer e The Good Doctor.

Contenuti correlati : corea mipcom
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy