09 Maggio 2016  12:58

Format tv, occorrono più tutele

Elena Rembado
Format tv, occorrono più tutele

Il MiBact istituirà, a breve, una Commissione speciale

«Un format non è un’idea, seppur originale. Oggetto di tutela non è la scelta del tema ma l’elaborazione che, in relazione ad esso, l’autore compie rappresentandola ed esprimendola organicamente». Lo ha dichiarato Stefano Longhini, responsabile contenzioso broadcasting Mediaset, secondo il quale il format andrebbe ricompreso tra le opere tutelate dalla legge sul diritto d’autore. Dopo anni di dibattiti, anche gli autori, rappresentati dall’Anart (Associazione nazionale degli autori radiotelevisivi e teatrali), auspicano che si arrivi a una definizione ex lege di format, che dia valore e rispetti il lavoro dei creatori. Per questo sarà costituita, a breve, una Commissione speciale presso la Direzione generale biblioteche e istituti culturali del MiBact (minitero dei Beni e le attività culturali), che farà il punto sulla questione, dando maggiori certezze ad autori e produttori.

Contenuti correlati : broadcasting Mediaset tutela Mibact format Tv
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 23 Ottobre 2018
    Netflix: maxi bond da 2mld di dollari
    Los Gatos ha annunciato l’emissione di “senior unsecured bond” del valore di 2mld di dollari, da usare per vari scopi “corporate”, tra cui

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy