07 Marzo 2018  10:26

Fox riduce gli spot negli Usa

Eliana Corti
Fox riduce gli spot negli Usa

Joe Marchese (Photo by Jerod Harris/Getty Images for PTTOW!)

Entro il 2020 la durata dei break sarà di due minuti all’ora

Da 13 minuti a due minuti all’ora: entro il 2020 Fox Networks Group ridurrà drasticamente la durata dei break nei suoi canali. L’annuncio è stato dato da Joe Marchese, Ad Sales Chief di Fox Networks Group, nel corso di un evento a Los Angeles. Con la riduzione degli spazi (circa l’85% in meno), aumenterebbero di conseguenza i prezzi di listino, ma allo stesso tempo ci si avvicinerebbe ai nuovi stili di consumo dettati da piattaforme adv-free come Neflix o Amazon. Lo scorso anno, Fox ha ridotto del 75% gli spazi pubblicitari sulla piattaforma on demand FX Original, riscontrando un aumento dell’efficacia del brand. Secondo i dati Nielsen, attualmente i canali Usa programmano in media 13 minuti di pubblicità all’ora, che sale a 16 minuti sulle cable. Fox non è la prima a cambiare strategia sul fronte pubblicitario: solo qualche settimana fa NbcUniversal ha annunciato la riduzione del 10% degli spazi pubblicitari (circa il 20% in meno di spot) nei prime time dei suoi network. Nel 2016 Turner aveva invece ridotto da 18 a 10 minuti l’ora gli spazi adv su truTV.

Contenuti correlati : marchese fox adv

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 19 Dicembre 2014
    Occorre riscrivere la par condicio tv
    A 14 anni dall’approvazione delle regole sulla par condicio televisiva, il Consiglio di Stato chiede al Parlamento di riscriverle, concentrandosi...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy