22 Febbraio 2019  10:59

Francia: proteggere i broadcaster dagli Ott

Eliana Corti
Francia: proteggere i broadcaster dagli Ott

©pixabay

L’Antitrust propone di ridurre i vincoli di programmazione, investimento e pubblicità per le tv

L’Antitrust francese interviene a favore della televisione francese contro gli Ott internazionali. Interpellato dalla Commissione per gli affari culturali e l’istruzione dell’Assemblea nazionale, in vista della riforma sul settore audiovisivo, l’Authority ha evidenziato la necessità di tutelare i broadcaster nei confronti degli over the top internazionali, che contano offerte praticamente prive di regole, a differenza degli incumbent internazionali, imponendo vincoli giuridici asimmetrici. Da qui, la richiesta di eliminare alcuni vincoli cui sono sottoposte le tv francesi, a partire da un ripensamento degli obblighi di investimento dei broadcaster nelle opere audiovisive e cinematografiche europee e francesi, l’apertura anche alla tv alla pubblicità di settori finora proibiti per proteggere l’eccezione culturale e le risorse di altri media (cinema, stampa, campagne promozionali della grande distribuzione) e alla pubblicità targettizzata. Da rivedere, inoltre, i rapporti con la produzione indipendente, permettendo ai canali che finanziano le produzione di negoziare i diritti di broadcaster e accordi di marketing direttamente con il produttore. L’Antitrust ha suggerito inoltre di eliminare o semplificare la regola dei “giorni proibiti”, che vieta di programmare film in certi giorni della settimana e a certi orari. Da riformare inoltre, le misure anti-concentrazione del 1986, che si applicano solo agli operatori tv escludendo una significativa porzione di provider di contenti.

Contenuti correlati : antitrust francia ott
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 24 Ottobre 2013
    Sky Italia acquista i diritti Nba
    Tornano su Sky le squadre del campionato professionistico americano di basket Nba per dare vita al torneo 2013-14 della National Basket Association.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy