13 Luglio 2016  11:59

Gennaio-maggio 2016, sorride l’adv

TV Emidia Melideo
Gennaio-maggio 2016, sorride l’adv

Bene il mercato pubblicitario per tv (+6,1) e web (+8%). Crescono anche cinema (+18,6%) e radio (+2). Quotidiani e periodici ancora con il segno negativo

Continua il momento positivo per l’adv in Italia: se il mese di maggio è sostanzialmente stabile rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (+0,4%), nei primi cinque mesi dell’anno si registra una crescita del 2,7% (con un incremento nella raccolta di 73mln di euro) che sarebbe del 4,3% se fossero inclusi anche search e social. Lo riportano i dati Nielsen. Per quanto riguarda i media la tv è cresciuta a maggio del +5% e nei primi cinque mesi dell’anno a +6,1%. Secondo le elaborazioni di ItaliaOggi, le performance più significative sono quelle di Discovery (+19,3%) e Sky (+10,3%), ma si difendono anche i big con incrementi del 5,8% (Rai) e del 4,5% (Mediaset). Più stabile La7 che nei cinque mesi è cresciuta del 2,4%. Per quanto riguarda la carta stampata, giù i quotidiani (maggio -10,6% e gennaio-maggio -4,7%) e i periodici (-10,1% e -3,6%). Tiene il mercato radiofonico (+1,2%, e +2%) e cresce il cinema (+18%). Il web, includendo search e social, consolida una crescita dell’8% nei cinque mesi (+7,7% a maggio).

 

Contenuti correlati : adv raccolta crescita tv radio stampa Nielsen social web
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy