21 Settembre 2011  15:16

L’Antitrust francese respinge la fusione CanalSat-Tps

TVer
L’Antitrust francese respinge la fusione CanalSat-Tps

La pay tv CanalPlus non ha mantenuto gli impegni presi dell’acquisizione nel 2007

L’Authority francese ha ritirato l’autorizzazione alla fusione tra CanalSat e Tps e multato il gruppo CanalPlus per 30mln di euro per non aver rispettato gli impegni intrapresi al momento dell’acquisizione. Si tratterebbe di una decina di impegni mancati rispetto ai 59 intrapresi all’epoca per garantire che il gruppo non avrebbe così abusato di una posizione dominante. Gli obblighi riguardavano in particolare i diritti cinematografici e sportivi e il mantenimento della qualità dei canali Tps Cinéstar, Tps Cinétoile e Tps Cinéculte, che invece è andata scemando negli anni a favore invece della nuova offerta CanalSat. CanalPlus intende appellarsi alla decisione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 27 Ottobre 2008
    Calcio: la Coppa Italia va alla Rai
    Viale Mazzini ha ottenuto dalla Lega Calcio l’assegnazione dei diritti tv e audio per la gare di Coppa Italia (Tim Cup), dagli ottavi di finale in poi.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy