05 Ottobre 2018  11:30

La Generazione Z vuole lavorare in Rai

Eliana Corti
La Generazione Z vuole lavorare in Rai

©PIxabay

Il servizio pubblico supera Google, Sky ed Apple tra gli studenti in materie umanistiche. La ricerca Universum Global

Rai è tra i posti di lavoro più ambiti tra i giovani che studiano business, legge e le facoltà umanistiche: a dirlo è la società svedese di employer branding Universum Global, che ogni anno classifica i datori di lavoro più ambiti tra gli oltre 40 mila studenti di 44 Università italiane e tra più di 11mila professionisti nel mondo del lavoro da almeno due anni. Rai, in particolare, è la seconda opzione preferita tra chi si sta specializzato in materie umanistiche, superando Google, Sky ed Apple e superata da Mondadori. Il servizio pubblico risulta invece quarto tra gli studenti di legge, mentre le prime tre posizioni sono occupate rispettivamente da Apple, Google e dalla Banca centrare europea. Sky risulta invece 14°. È invece 21° tra gli studenti delle aree business, dove ancora una volta sono sul podio Google e Apple, seguite da Ferrero. Sky, in questo caso, è 12°. Nessuna preferenza (ed è abbastanza ovvio) tra gli studenti di medicina e di discipline legate alla famiglia, dove però compare Sky, al 29° posto. Sky, infine, risulta 40° tra gli studenti di area scientifico-tecnologica.

Contenuti correlati : universum global rai sky

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 19 Dicembre 2013
    A Mn la comunicazione di Publispei
    Da gennaio 2014, Mn Italia si occuperà anche dell’ufficio stampa di Publispei, la società di produzione di Verdiana Bixio (“Tutti pazzi per amore”, “I Cesaroni”).

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy