23 Settembre 2015  11:04

Media e intrattenimento: un mercato da 35mld di euro

Eliana Corti
Media e intrattenimento: un mercato da 35mld di euro

Andrea Samaja, Partner PwC E&M Market Leader

Entro il 2019 il settore crescerà a un tasso annuo del 3,6%: è la previsione di PwC

 

L’industria dei media e dell’intrattenimento in Italia raggiungerà i 34,8mld di euro nel 2019, per un incremento medio annuo (Cagr) del 3,6%. La pubblicità raggiungerà quota 7,1mld, mentre la spesa degli utenti finali i 27,7mld (cagr 4,6%), ma a trainare la crescita nei prossimi cinque anni saranno internet, videogames, Filmed Entertainment e tv, per un incremento rispettivamente del 7,8%, 4,3%, 4,1% e 2,8%. A dirlo è il “E&M Outlook Italy 2015-2019” di Pwc, presentato ieri a Milano. Cresce anche la quota di mercato del digitale, che passa dal 37% nel 2014 al 47% nel 2019: il sorpasso dei media tradizionali è previsto nel 2021. In particolare, i segmenti Filmed Entertainment e tv beneficeranno del maggiore interesse da parte dei consumatori per i servizi Ott e streaming. Da segnalare inoltre l’incremento dell’online tv advertising, per un Cagr del 28,9%.

Contenuti correlati : Filmed Entertainment Media Partner PwC E&M videogames tv intrattenimento internet Andrea Samaja
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy