26 Gennaio 2018  10:27

Mediobanca: televisione da 9,5mld di euro

Eliana Corti
Mediobanca: televisione da 9,5mld di euro

Nel 2016 il canone Rai traina i ricavi del settore

Ammontano a 9,5mld di euro i ricavi cumulati nel 2016 dai cinque principali attori del settore tv italiano, Rai, Mediaset, Sky, Discovery e La7. A dirlo è il Focus R&S Mediobanca sui bilanci 2012-2016. L’incremento sul 2015 è pari al 6,8%, grazie in particolare all’incremento del canone in virtù del suo agganciamento in bolletta, della pubblicità (+4,2%) e dei ricavi da pay tv (+2,8%). La tv free vale circa 5mld (+9,8%). In particolare, nel 2016 Discovery ha registrato un incremento del 22,1%, Rai del 12,9%, Mediaset del 5,2%, Sky del 2,6%, La7 dell’1%. Nel 2016 – e grazie al canone – Rai ha superato Sky per ricavi (2,78mld vs 2,77), ma secondo Mediobanca, Viale Mazzini non manterrà la posizione nel 2017, considerando anche l’abbassamento dell’importo del canone da 100 a 90 euro. In totale, il settore conta 22.220 dipendenti (+0,7% nel 2015, ma -1,1% sul 2012). Rai, Mediaset, Sky, La7 e Discovery rappresentano lo 0,5% del Pil, mentre Rai, Mediaset e Sky detengono insieme quasi il 90% dei ricavi tv totali nazionali. Rai e Mediaset detengono circa l’80% dei ricavi tv totali della tv in chiaro (Rai al 49,9% e Mediaset al 32,8%). Sky è invece il primo operatore pay (con una quota pari al 77,1%), seguito da Mediaset al 20,6%.

Contenuti correlati : ra mediaset discovery la7 sky mediobanca
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 20 Ottobre 2017
    Canneseries debutta in aprile
    Doppio appuntamento, il prossimo aprile, a Cannes: in concomitanza con il MipTv, in calendario dal 9 al 12 aprile, si terrà infatti – dal 4 all

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy