08 Settembre 2017  09:49

Milena Gabanelli si autosospende

Eliana Corti
Milena Gabanelli si autosospende

Milena Gabanelli all'epoca della conduzione di Report

La giornalista respinge la proposta di codirezione di RaiNews. Il cda Rai: "rifiuto sorprendente e incomprensibile"

No grazie. Milena Gabanelli ha deciso di non accettare la proposta del cda Rai di assumere la condirezione di Rainews e di autosospendersi dal suo attuale incarico, chiedendo l’aspettativa non retribuita, «fino a quando il cda avrà varato il nuovo piano news e deciso quegli accorpamenti che sarebbero il preludio per il varo di una nuova testata. Se a quel punto intenderà affidarmi la direzione troverà la mia disponibilità», ha dichiarato. «Non me la sento di mettere la faccia su un prodotto che non firmo (non essendone il direttore responsabile)», ha spiegato la giornalista. «Il mio lavoro (il nuovo portale organizzato dove far confluire i contenuti prodotti dai giornalisti, ndr.) è da tempo ultimato, e il piano prevede quasi esclusivamente l’utilizzo di risorse interne. L’ostacolo è questo: le testate sono troppe (Tg1, Tg2, Tg3, Tgr, Tg Parlamento, Rainews 24, Gr, Rai sport) e finché non se ne accorpa qualcuna non si può varare una nuova testata», ha proseguito.

Il cda Rai ha definito il rifiuto di Gabanelli «sorprendente e non comprensibile». Nella sua posizione di codirettore di RaiNews (con delega allo sviluppo del web e del data journalism), Gabanelli avrebbe potuto costruire una redazione di 40 giornalisti (2/3 dei quali selezionati direttamente da lei) «potenzialmente in grado di trasformare Rainews.it in un sito competitivo con i maggiori siti degli altri media». «Il Cda ricorda che - pur avendo a più riprese ribadito il proprio apprezzamento per il lavoro della giornalista Gabanelli e la necessità di un immediato rilancio del web Rai - non può governare l'azienda sulla base dei desiderata dei singoli».

Contenuti correlati : gabanelli rainews rai cda

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 06 Novembre 2017
    SI POTEVA FARE DI MEGLIO
    C’è chi dice che i broadcaster abbiano ragione a non voler far decidere al Parlamento cosa mettere in palinsesto.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 22 Novembre 2011
    Nuovo record per Fiorello
    Il secondo appuntamento di Fiorello con "#Ilpiù grandespettacolodopoilweekend", in onda ieri sera su RaiUno, ha superato il boom della...