16 Aprile 2015  17:00

Netflix: il marketing si fa internazionale

Eliana Corti
Netflix: il marketing si fa internazionale

Il servizio svod punterà alla comunicazione nei Paesi fuori dagli Usa

Netflix destinerà parte del budget dedicato al marketing nella comunicazione delle sue attività internazionali. Una decisione presa alla luce del sempre maggiore interesse per i prodotti del gruppo (da “House of Cards” a “Daredevil”) sui mercati di tutto il mondo. Attualmente il servizio svod conta 40mln di membri negli Usa e 20mln a livello internazionale; le performance in Francia e Germania – dove il servizio è stato lanciato quest’anno – sono state definite “accettabili”. Il gruppo intende anche aumentare la sicurezza e la privacy degli utenti, passando dal protocollo di trasferimento Http all’Https, che prevede il criptaggio del canale di comunicazione.

 

Contenuti correlati : internazionale privacy Netflix marketing budget svod sicurezza

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Agosto 2018
    BENVENUTA DAZN!
    Ovviamente è ancora presto per cantare vittoria, ci sarà tempo e modo per verificare se avremo ragione o meno, ma così -...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 19 Settembre 2012
    Minzolini firma con Mediaset
    L'ex direttore del Tg1 firma un contratto con Mediaset e lascia definitivamente la Rai (dove era direttore della direzione corrispondenti Esteri).