07 Giugno 2007  00:00

RadioTv Forum: le tv locali come operatori di rete

TVec

Si è concluso il forum di AerAnti-Corallo sulle emittenti locali: il passaggio al Dtt deve essere accelerato

Si è concluso ieri il forum di AerAnti-Corallo sulle emittenti locali e la transizione al Dtt. Dal forum, cui hanno partecipato tra l’altro DgTvi, fondazione Ugo Bordoni e Frt, è emersa la necessità da parte degli operatori di accettare la pianificazione e riassegnazione della capacità trasmissiva in modo da favorire il passaggio al digitale terrestre. Per far fronte all’operazione, sarebbe necessario un Piano coordinabile a livello internazionale. Diversamente da ciò che accade oggi, ogni emittente dovrà trasmettere dalla stessa frequenza nel bacino regionale. AerAnti-Corallo si è detta favorevole alla razionalizzazione delle frequenze a patto che alle tv locali venga riconosciuto il ruolo di “operatore di rete locale” ricevendo, in cambio delle proprie frequenze, una capacità trasmissiva pari all’intero multiplex. Al forum è stato inoltre presentato il Database nazionale sulle frequenze. Il presidente dell’Autorità per le comunicazioni, Corrado Calabrò, ha confermato agli operatori la possibilità, per l’Italia, di usare circa 18mila frequenze rispetto alle attuali 24-25mila.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy