06 Novembre 2019  09:41

Rai: un bond entro fine anno

Eliana Corti
Rai: un bond entro fine anno

©UsRai

Salini vicino alle le nomine, ma la Vigilanza accelera sul confronto

Il cda Rai ha approvato l’emissione di un bond quinquennale da 300mln di euro entro la fine dell’anno. L'11 novembre dovrebbe tenersi la discussione sul pacchetto di nomine predisposto dall’ad Salini e che dovrebbero riguardare le nuove direzioni di generi (non i tg). Al contempo, il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Alberto Barachini, ha annunciato un atto di indirizzo sul piano industriale Rai da discutere nel corso della settimana. L’ad Rai ha già replicato alla richiesta, spiegando che il piano industriale è da tempo nella fase preparatoria ed è entrato in una fase più operativa dopo le determinazioni del Mise.

Contenuti correlati : rai bond salini vigilanza barachini

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 05 Novembre 2019
    Chi l’avrebbe mai detto?
    La televisione cambia più di quanto cambi la platea televisiva, meno della pubblicità e del web, ma certamente più degli altri mezzi.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 12 Novembre 2014
    Apt e Anica sollecitano la riforma Rai
    «Ridurre l’importo del canone per le fasce più deboli, eliminare la cattiva prassi dell’evasione, rendere meno incerte le risorse disponibili e...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy