21 Gennaio 2015  16:24

“Satyricon”, Cassazione assolve Travaglio, Ballandi e Freccero

Elena Rembado
“Satyricon”, Cassazione assolve Travaglio, Ballandi e Freccero

Respinto il ricorso di Silvio Berlusconi, che deve pagare alla Rai 10mila e 200 euro per le spese legali del giudizio

 

La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso di Silvio Berlusconi contro Travaglio per l’intervista rilasciata dal giornalista il 14 marzo 2001 a “Satyricon” condotto da Daniele Luttazzi su RaiDue. Con questa decisione, depositata dalla III Sezione Civile, la Cassazione ha confermato la correttezza del verdetto emesso dalla Corte di Appello di Roma il 18 ottobre 2006 che, come accaduto in primo grado, aveva respinto la richiesta risarcitoria di Berlusconi. Secondo le regole del diritto di cronaca e critica, è da escludere che Travaglio – sottolinea la Cassazione – avesse «inteso accusare in modo subdolo l’on. Berlusconi di biechi interessi privati, di illeciti societari e di collusione con la mafia», avendo invece voluto «stigmatizzare, sicuramente con toni sarcastici e sdegnati» il comportamento del candidato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, che «non aveva ritenuto necessario chiarire nelle opportune sedi… alcune vicende della sua attività imprenditoriale oggetto di indagini penali». Alle obiezioni del leader di Forza Italia che ha insistito nel sostenere che la trasmissione aveva «scopo non satirico ma politico», la Suprema Corte replica che «l’uno scopo, di per sé, non esclude l’altro, potendo convergere entrambi a definire l’ambito della satira politica». Corretto e «conforme» ai canoni della satira è stato ritenuto anche il comportamento di Luttazzi, che «nel dirigere l’intervista, si è avvalso degli strumenti tipici» di questo genere, compresa la mimica. Assolti, inoltre, Bibi Ballandi, produttore del programma, e Carlo Freccero, all’epoca direttore di RaiDue. Ora il leader di FI deve pagare alla Rai 10mila e 200 euro per le spese legali del giudizio di Cassazione.

 

Contenuti correlati : Satyricon Cassazione Travaglio Ballandi Freccero mafia Luttazzi Rai Berlusconi
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 21 Settembre 2009
    France Télévisions ripensa alla fiction
    La fiction francese deve essere completamente rinnovata: lo ha dichiarato Vincent Meslet, direttore della fiction per France 2 e France 3 nel corso del...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy