12 Ottobre 2017  12:22

Sky Italia: positive le performance del trimestre

Eliana Corti
Sky Italia: positive le performance del trimestre

I ricavi crescono del 2%, a 605mln di sterline, grazie alle performance della pubblicità e del free-to-air

Il primo semestre dell’anno fiscale 2018 di Sky Italia (al 30 settembre) si chiude con un incremento dei ricavi del 2% (da 591mln di sterline a 605mln), mentre l’Ebitda sale a 107mln di sterline (+8%): il risultato migliore in cinque anni, secondo quanto riportato dalla nota della capogruppo Sky. La crescita si deve all’incremento dei ricavi pubblicitari, la più alta per un primo trimestre, trainati soprattutto dall’andamento dei canali free-to-air, la cui audience è cresciuta del 20%. Cresce del 27% anche la visione on demand, un tasso definito record: un risultato che si deve al lancio in SuperHd degli show principali del gruppo. Bene anche Sky Go Extra, che conta oggi 618mila clienti, di cui 218mila aggiuntisi nel primo trimestre. Stabili gli abbonati, mentre entro Natale sarà lanciato SkyQ.

Contenuti correlati : sky sky italia

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Luglio 2018
    IL NUOVISMO NON È INNOVAZIONE
    Sapete qual è la parola d’ordine più gettonata a ogni presentazione di palinsesti o a ogni semplice conferenza stampa di rete o di programma?
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 19 Luglio 2013
    Tagliavia alla guida di Ipg Mediabrands
    Secondo indiscrezioni, Gian Paolo Tagliavia, amministratore delegato di Mtv Italia (dall’autunno 2008) e presidente di Mtv Pubblicità, potrebbe...