26 Settembre 2011  14:18

Stop a “Baila!”

TVec
Stop a “Baila!”

Barbara D’Urso

Lo show sarebbe dovuto andare in onda questa sera su Canale 5

Il giudice Gabrielle Muscolo del tribunale civile di Roma ha accolto l'istanza presentata da Milly Carlucci, assistita dall'avvocato Giorgio Assumma (cui poi si è associata anche Rai) bloccando la messa in onda di “Baila!” per sospetto plagio ai danni di “Ballando con le stelle”. Secondo l’ordinanza pubblicata oggi, viene inibita a Rti (Mediaset) a Endemol Italia, a Roberto Cenci (regista e direttore artistico) e a «tutte le parti resistenti» la trasmissione del programma con il titolo “Baila!” o con qualunque altro titolo che abbia le caratteristiche inserite nella memoria presentata da Mediaset. Lo show sarebbe dovuto andare in onda questa sera su Canale 5 con la conduzione di Barbara D’Urso. “Ballando con le stelle” è tratto dal format Bbc “Strictly Come Dancing”, mentre lo show di Canale 5 è ispirato al messicano “Bailando por un sueno” di Televisa. Bbc aveva già minacciato un’azione legale contro quest’ultimo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 03 Dicembre 2008
    Sanremo 2009: il festival secondo Bonolis
    Ritorno alla gara e giuria demoscopica in sala. Sono alcune delle novità anticipate da Paolo Bonolis, quest’anno conduttore e direttore artistico...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy