05 Febbraio 2015  10:26

Tv e parchi salvano i conti Disney

linda parrinello
Tv e parchi salvano i conti  Disney

Scendono i ricavi degli studios cinematografici

Superano le stime i ricavi e gli utili nel quarto trimestre 2014 di Walt Disney, e tutto grazie soprattutto ai suoi canali tv e ai parchi divertimenti e resort, riequilibrando così le perdite sul fronte cinematografico. Nei tre mesi terminati lo scorso 27 dicembre, il gruppo di Burbank (California) ha registrato profitti per 2,18 miliardi di dollari, in rialzo da 1,84 miliardi dell’anno prima. I ricavi sono cresciuti del 9% a 13,39 miliardi. Nel dettaglio, la divisione Media Network (la più grande del gruppo) che comprende i canali tv Abc, Espn oltre a A&E Television Networks, ha visto vendite in aumento dell’11% a 5,86 miliardi, mentre la divisione parchi e resort ha registrato un fatturato in rialzo del 9% a 3,91 miliardi. Nella divisione cinematografica il giro d’affari è invece sceso del 2% a 1,86 miliardi, colpa di risultati inferiori nella distruzione nelle sale.

Contenuti correlati : parchi conti cinematografici resort Tv Disney ricavi studios
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 21 Gennaio 2020
    Rai Pubblicità: 2019 in linea col 2018
    Il 2019 di Rai Pubblicità si chiude con un fatturato in linea con quello del 2018, pari a 635,7mln di euro. Lo ha comunicato in una nota la concessionaria

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy