30 Novembre 2015  10:27

Tv locali: al via la procedura per l’affitto della banda

TV Eliana Corti
Tv locali: al via la procedura per l’affitto della banda

Le emittenti senza frequenze potranno trasformarsi in fornitori di contenuti

Con la pubblicazione della delibera Agcom 622/15/Cons, parte la procedura che consentirà alle tv locali che rimarranno senza frequenze di affittare banda trasmissiva da altri operatori di rete. In questo modo, le emittenti diventeranno fornitori di contenuti, mantenendo così il proprio canale. La delibera di Agcom stabilisce i prezzi massimi che potranno essere praticati in ogni regione e la banda minima da destinare a terzi (pari a 2,5Mb/s, per la trasmissione in sd). I listini dovranno essere presentati al ministero per essere pubblicate. Le tv che “rottameranno” le proprie frequenze avranno 15 giorni per fare richiesta.

In allegato la delibera Agcom

 

Contenuti correlati : delibera Agcom banda tv locali
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 23 Ottobre 2018
    Netflix: maxi bond da 2mld di dollari
    Los Gatos ha annunciato l’emissione di “senior unsecured bond” del valore di 2mld di dollari, da usare per vari scopi “corporate”, tra cui

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy