12 Maggio 2016  12:17

Tv locali, emanate le linee guida per i contributi

Elena Rembado
Tv locali, emanate le linee guida per i contributi

Anche l’Antitrust ha espresso parere positivo

Il ministero dello Sviluppo Economico ha emanato uno specifico bando concernente le norme per la concessione dei contributi alle emittenti televisive locali previsti dalla legge 448/1998. Le domande dovranno essere inoltrate ai Co.Re.Com competenti per territorio. Le linee guida illustrano i criteri e le procedure sugli elementi maggiormente rilevanti della riforma, utili ai fini della successiva elaborazione del nuovo regolamento che, su proposta del MiSe di concerto con il ministero dell’Economia, disciplinerà l’erogazione dei benefici statali a sostegno dell’emittenza locale.
Tra i criteri di riparto dei fondi, la promozione del pluralismo dell'informazione, il sostegno dell'occupazione nel settore (sarà valutato il numero medio di dipendenti occupati nel biennio precedente con contratti a tempo determinato e indeterminato), il miglioramento dei livelli qualitativi dei contenuti forniti e l'incentivazione dell'uso di tecnologie innovative.

Televendite, giochi e cartomanti, per esempio, non dovranno pesare sui palinsesti per più del 10% nelle fasce orarie tra le 7 e le 23. Per la prima volta quest’anno anche gli ascolti diventano uno dei criteri per entrare in graduatoria. La finalità della pubblicazione delle linee guida è quella di acquisire le valutazioni di tutti i soggetti interessati, che potranno far pervenire le proprie osservazioni entro il 3 giugno all’indirizzo dgscerp.segreteria@mise.gov.it. Intanto l’Autorità Antitrust ha già espresso parere favorevole al ministero, valutando positivamente «l’introduzione di un limite all’acquisizione di frequenze televisive, pari a un solo multiplex per operatore assegnatario».

Contenuti correlati : Co.Re.Com MiSe Antitrust Tv locali linee guida contributi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy