27 Febbraio 2018  15:13

Zelig Tv: oltre 800 ore di produzioni originali

Eliana Corti
Zelig Tv: oltre 800 ore di produzioni originali

Da sinistra: Roberto Bosatra, Giancarlo Bozzo, Michele Mozzati, Luigi Vignali e Nico Colonna (©Phototomovie)

Intrattenimento, talent, informazione e fiction per il canale prodotto da Bananas Media Company in collaborazione con Smemoranda

Con oltre 800 ore di produzioni originali, Zelig Tv si è accesa domenica 25 febbraio alla posizione 243 del Dtt free. I suoi produttori (Bananas Media Company in collaborazione con Smemoranda) l’hanno definita una “impresa creativa”, che a partire dallo storico cabaret milanese si è trasformata in un canale tv e una web tv, dando spazio a talenti comici e ong italiane. Il palinsesto copre tutti i generi, a partire dall’intrattenimento, dove spiccano, in prima serata, Zelig Time, nuova versione del format che ha dato la luce ai fenomeni della comicità italiana, condotto da Federico Basso e Davide Paniate; il talk L’arte di vivere, condotto da Leonardo Manera e dal critico d’arte Carlo Vanoni; Stars, ovvero gli incontri di Giancarlo Bozzo con i più importanti comici italiani (tra gli ospiti, Giobbe Covatta e Gioele Dix). Tutti i giorni va in onda Peoplefrom, interviste per le strade di sette città d’Italia (Palermo, Bari, Napoli, Roma, Genova, Torino e Milano) a cura di altrettanti inviati speciali. Il 21 marzo parte poi il primo quiz targato Zelig, Circa, condotto da Federico Basso. Sono in produzione per essere in onda tra la primavera e l’estate Ruote, magazine dedicato ai motori con Paolo Casiraghi, Corinna Grandi e Marco della Noce; Fun Cool Music Award, il festival della canzone divertente, a cura del collettivo Mondo Sommerso e Bananas Media Company; Love Stories, talk con Debora Villa; e Hypefit, dedicato all’omonima disciplina.

Per quanto riguarda l’area Scouting/Talent, in primavera arriverà Miss Burlesque Italia e in autunno Vertigo!, contest dedicato a giovani autori, registi e filmakers che “girano” il mondo con il loro smartphone; #140, talent rivolto ai coreografi; Actor’s Studio (ideato e realizzato da Bananas Media Company in collaborazione con Gianni Canova e Università Iulm), un percorso di formazione per scoprire la prossima generazione del cinema italiano.

Zelig produrrà anche alcune fiction: tra la primavera e l’estate arriveranno la sketch-com Due di picche e Pet Comedy, sketch con protagonisti due cani. In autunno sarà la volta della la fiction Scatola nera di Elia Castangia, con protagonista una compagnia teatrale.

Smemoranda cura l’area informazione: saranno in onda in primavera 141 e 5 (gestito da Radioimmaginaria, il primo network diretto da adolescenti in Europa); l’approfondimento Sotto sotto, curato da Diversity e condotto da Francesca Vecchioni; Emergency, dedicato alla Ong.

Non mancano i prodotti d’acquisto: le interviste di Andrea Broglia alle icone del cinema italiano di Io mi racconto e le serie George & Mildred, The It Crowd.

Contenuti correlati : zelig tv zelig bananas smemoranda
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 21 Settembre 2010
    Boomerang punta a condividere
    Il canale 608 di Sky punta a una condivisione tra i genitori e i propri figli. È questo il punto di partenza delle nuove iniziative presentate oggi...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy