05 Aprile 2016  16:15

AESVI: mercato videoludico italiano a +6,9%

Matteo Bonassi
AESVI: mercato videoludico italiano a +6,9%

Il settore nel 2015 ha sviluppato un giro d'affari pari a 952,1 milioni di euro

AESVI ha divulgato oggi, 5 aprile, un report sull'industria videoludica elaborato sulla base dei dati forniti dalla società di ricerca GfK. Il mercato risulta in crescita rispetto al 2014 del 6,9% con un giro d'affari complessivo apri a 952,1 milioni di euro. Il software fisico continua ad avere un valore rilevante (350,1 milioni di euro) nonostante sia leggermente in calo (-1,9%). Mentre il digitale – che include videogame scaricati, DLC e App videoludiche per mobile – vale nel nostro Paese 218,8 milioni di euro ed è risultato in crescita rispetto allo scorso anno del 21,6%. FIFA 16 di EA è risultato il videogioco più venduto, seguito da Call Of Duty: Black Ops 3 di Activision e da Minecraft. L'hardware è risultato in crescita del 31,5% ed è valso 300,3 milioni di euro. Il mercato accessori si attesta intorno agli 80 milioni di euro ed è cresciuto rispetto al 2014 del 7%, soprattutto grazie alle perfromance dei Toys to Life.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy