18 Luglio 2019  13:46

GameStop: in programma un restyling degli store

Matteo Bonassi
GameStop: in programma un restyling degli store

La catena ha un piano per tentare di rilanciare il business, con competizioni Esport e aree dedicate al retrogaming

La catena di videogiochi più importante al mondo, GameStop, sta tentando di uscire da un periodo di crisi conclamata – e confermata da perdite per 673 milioni di dollari nell’ultimo anno fiscale. Il piano dell’insegna, al momento almeno per gli store negli USA (il comunicato riporta a proposito un vago “selected market”), prevede secondo gli ultimi aggiornamenti un restyling dei negozi. I punti cardine sono un’esperienza d’acquisto più coinvolgente e interattiva, la possibilità di testare i prodotti prima di acquistarli e policy che posano premiare i clienti che visitano più frequentemente il punto vendita. Più concretamente è prevista l’organizzazione di tornei eSport negli store e la creazione di aree espressamente dedicate al retrogaming (fonte Gamesindustry).

Contenuti correlati : Gamestop negozi store catena videogiochi business retrogaming software hardware

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 12 Dicembre 2005
    EA: accordo per l’acquisizione di Jamdat
    EA, il più grande publisher di videogiochi al mondo, ha firmato un accordo per acquisire Jamdat, uno dei principali produttori di giochi per cellulari.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy