05 Dicembre 2018  15:22

GameStop: perdite per 488,6 milioni di dollari

Matteo Bonassi
GameStop: perdite per 488,6 milioni di dollari

 

Nel Q3 fatturato a +5% per 2,08 miliardi di dollari

 

La catena specializzata in videogiochi più importante al mondo, GameStop, ha chiuso il proprio Q3 lo scorso 3 novembre con un fatturato in crescita del 5%, pari a 2,08 miliardi di dollari. Nonostante le ottime vendite dell’hardware e di titoli come Red Dead Redemption 2, Spider-Man e Call of Duty Black Ops 4, la crescita della catena è stata rallentata dal continuo declino dell’usato (-13%) e dei brand tecnologici (-12%). GameStop ha chiuso l’esercizio con perdite per 488 milioni di dollari, arrivando da profitti per 59 milioni nel Q2: questo calo è dovuto principalmente alle spese che la società ha dovuto sostenere per contrastare il declino delle proprie azioni sul mercato finanziario.

Contenuti correlati : GameStop fatturato catena retail videogiochi console software hardware usato

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 19 Febbraio 2009
    Nintendo: DSi in Europa dal 3 aprile
    Nintendo DSi, l'evoluzione della console portatile touch screen della multinazionale nipponica (che ha esordito in Giappone prima delle festività...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy