20 Giugno 2016  09:36

Hello Games in causa per No Man's Sky

Matteo Bonassi
Hello Games in causa per No Man's Sky

Lo sviluppatore ha vinto un contenzioso con il network britannico Sky per il nome del proprio videogioco

Il capo di Hallo Games, Sean Murray, ha fatto sapere di aver vinto una battaglia legale lunga tre anni contro il colosso britannico Sky a causa del titolo del proprio videogame, No Man's Sky appunto, che arriverà il prossimo agosto su PS4. "Finalmente abbiamo risolto con Sky (loro possiedono pure la parola Sky). Ora possiamo chiamare il nostro gioco No Man's Sky. Tre anni di stupidi cavilli legali senza senso". Ha dichiarato Murray tramite il proprio profilo Twitter (fonte Polygon).

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy