12 Gennaio 2017  10:31

Lionsgate investe negli eSport

Matteo Bonassi
Lionsgate investe negli eSport

La casa cinematografica di Hunger Games punta sul settore degli sport videoludici

Lionsgate, casa di produzione cinematografica dietro a successi come Hunger Games oppure il recente La La Land, ha investito in un team di professionisti eSport, gli Immortals.

La squadra, impegnata su più fronti con tornei di League of Legends, Super Smash Bros, Overwatch e Counter Strike, è stata ritenuta uno strumento importante da Lionsgate che conta, attraverso la visibilità nel corso delle competizioni, di raggiungere un nuovo pubblico. Clinton Foy, ceo di Immortals, ha paragonato la fase di start up degli eSport a qualcosa di simile a quanto accaduto in passato con i principali campionati sportivi americani, come l'NBA o l'NFL.

 

Contenuti correlati : Immortals sport videoludici Lionsgate eSport

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 02 Maggio 2007
    Game: acquisita Gamestation
    Game, la catena specializzata inglese presente, oltre che in Inghilterra anche in Francia, Irlanda e Spagna, ha consolidato la propria leadership sul...