28 Gennaio 2005  00:00

Microsoft: fatturato Q3 a +7%, profitti a +220%

TIds

Il gigante americano ha chiuso il terzo trimestre con fatturato pari a 10,82 miliardi di dollari e profitti per 4,75 miliardi di dollari. Xbox si avvicina alla soglia delle 20 milioni di console installate nel mondo

Microsoft ha chiuso il terzo trimestre dell’anno fiscale 2004/2005 lo scorso 31 dicembre con fatturato pari a 10,82 miliardi di dollari (circa 8,3 miliardi di euro ai tassi di cambio attuali), in crescita del 7%. I profitti, pari a 4,75 miliardi di dollari, sono invece risultati in crescita addirittura del 220%. La differenza nei profitti è dovuta principalmente al fatto che nel terzo trimestre dello scorso anno l’azienda aveva dovuto tenere conto di una spesa eccezionale di 2,21 miliardi di dollari legata al programma “Employee Stock Option Transfer”. Particolarmente positiva, secondo l’azienda, è stata la performance della divisione Home and Entertainment, che ha visto la console Xbox raggiungere una base di quasi 20 milioni di console installate, 1,4 milioni di utenti del servizio Xbox Live e 6,3 milioni di unità vendute del titolo Halo 2, uscito a novembre. “Il business di Xbox è partito alla grande per offrire un grande finale a un ottimo anno per noi e per i nostri partner”, ha dichiarato Robbie Bach, senior vice president Home & Entertainment Group di Microsoft, “non solo abbiamo ottenuto vendite da record del software ma abbiamo anche venduto più console dei nostri competitor negli Usa durante l’importante periodo di shopping pre-natalizio”.

ACCADDE OGGI

  • 21 Febbraio 2008
    SCEI: co-marketing con Renault
    Sony e Renault hanno presentato ieri, 20 febbraio, presso il locale T35 di Milano,il progetto di co-marketing che legherà la console portatile PSP (e...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy