13 Febbraio 2017  11:16

Tagli in Activision Blizzard?

Matteo Bonassi
Tagli in Activision Blizzard?

Il publisher avrebbe diminuito del 5% la propria forza lavoro

Secondo quanto riportato da Kotaku, Activison Blizzard avrebbe tagliato circa 200 posti di lavoro, pari al 5% del proprio organico. La news afferma che i tagli avrebbero toccato sia gli uffici corporate, sia quelli degli studios di sviluppo come Infinity Ward e Beenox. Nonostante gli ottimi risultati finanziari del gruppo infatti, il fatturato del publishing di Activision è calato anno su anno del 22%, soprattutto a causa delle performance di Call of Duty: Infinite Warfare. A questo proposito il publisher ha già annunciato un ritorno alle origini per il franchise, con ambientazioni che torneranno a parlare della Grande Guerra.

Contenuti correlati : Activision Blizzard publisher forza lavoro franchise tagli

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 24 Giugno 2002
    Leader: stipulato accordo con Blaze
    Leader spa, tramite la società satellite Ims, a partire da luglio 2002 distribuirà l’intera linea di prodotti marchiata Blaze.