11 Febbraio 2019  11:45

Tagli in vista per Activision Blizzard

Matteo Bonassi
Tagli in vista per Activision Blizzard

 

Come riportato da diverse fonti, il publisher sarebbe in procinto di ridurre drasticamente il personale

 

Principalmente a causa dell’insuccesso di Destiny 2 Forseken e della conseguente cessione di Bungie, secondo Bloomberg e altre fonti autorevoli, Activision Blizzard sarebbe in procinto di tagliare un centinaio di posti di lavoro (nel 2017 il publisher contava circa 9800 impiegati). In pratica, fatto salvo il brand Call Of Duty, che continua a performare molto bene, sia Destiny sia Overwatch hanno subito una battuta d’arresto. L’azienda dovrebbe emettere un comunicato ufficiale in merito martedì 12 febbraio.

Contenuti correlati : Activision Blizzard publisher videogiochi bloomberg tagli software Destiny

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 27 Agosto 2008
    Ubisoft: partnership con Geoeye per HAWX
    Il simulatore di combattimento aereo di Ubisoft HAWX utilizzerà, grazie ad un accordo stretto dal publisher con Geoeye, le mappe in alta risoluzione...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy