04 Marzo 2015  09:51

Ubisoft presenta Dig Rush: il primo videogame per curare l'ambliopia

Matteo Bonassi
Ubisoft presenta Dig Rush: il primo videogame per curare l'ambliopia

E' stato realizzato in collaborazione con Amblyotech

Ubisoft e Amblyotech Inc. hanno collaborato per sviluppare il videogame Dig Rush, il primo software di intrattenimento realizzato con l'obiettivo di curare l'ambliopia, patologia conosciuta anche come occhio pigro. L'esperienza di gioco coinvolge i pazienti durante la terapia diventando uno strumento di cura a lunga durata per questo particolare disturbo. “Lo sviluppo di Dig Rush è stata un’ottima opportunità per incrementare le nostre conoscenze e abilità nella creazione di titoli in grado di offrire un trattamento medico innovativo”, ha dichiarato Mathieu Ferland, Senior Producer di Ubisoft. “Il team di Ubisoft Montreal è stato in grado di creare un’esperienza avvincente e piacevole per tutti i pazienti in cura per l’ambliopia, e siamo davvero orgogliosi di essere stati coinvolti in una manifestazione così positiva della tecnologia videoludica". Al momento Amblyotech sta aspettando l'autorizzazione FDA per commerciare la cura negli USA. L'obiettivo è poi chiaramente quello di esportarla in tutto il mondo.

Contenuti correlati : Amblyotech Dig Rush ambliopia occhio pigro cura Ubisoft videogame
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy