13 Settembre 2017  09:39

Videogame: sempre più vicino un cambiamento del business model?

Matteo Bonassi
Videogame: sempre più vicino un cambiamento del business model?

Secondo il VP of Investor Relation di EA, Chris Evenden, il futuro dei videogiochi sarà un sistema di accesso ai contenuti come propongono Spotify e Netflix

Per il businss videoludico è sempre più vicino un drastico cambio di rotta. Questa è la previsione di Chris Evenden, VP of Investor Relation di EA che, nel corso di un intervento al Deutsche Bank Technology Conference ha pronosticato un sistema sempre più lontano dal possesso del contenuto e sempre più vicino invece a modelli come Netflix e Spotify. “Stiamo costruendo un'infrastruttura nuova dal punto di vista dei prodotti e del marketing che ci consentirà di accedere a nuove piattaforme e di utilizzarle come canale distributivo per i nostri titoli. È un sistema a cui stiamo lavorando da quasi 5 anni ormai. Ma alla fine credo sia inevitabile che il mondo del gaming entertainment cambi radicalmente, prendendo la direzione che hanno già iniziato a percorrere musica e video, nel senso che il pubblico dovrà passare da un modello di possesso del contenuto a un modello di accesso, come già stanno proponendo piattaforme quali Spotify e Netflix" (fonte Gamesindustry).

Contenuti correlati : Chris Evenden videogame business EA netflix spotify

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 24 Novembre 2010
    Nintendo parteciperà al CES
    Per la prima volta da 16 anni, Nintendo parteciperà al Consumer Electronics Show di Las Vegas il prossimo gennaio. Con ogni probabilità l’evento...