13 Aprile 2018  11:31

What Remains of Edith Finch si aggiudica il BAFTA come Miglior videogioco del 2017

Matteo Bonassi
What Remains of Edith Finch si aggiudica il BAFTA come Miglior videogioco del 2017

Il titolo Indie in esclusiva per PS4 vince il premio più ambito, Hellblade si aggiudica 5 riconoscimenti

What Remains of Edith Finch, titolo sviluppato da Giant Sparrow e pubblicato da Sony in esclusiva per PS4, si è aggiudicato il prestigioso premio BAFTA (gli Oscar dei videogiochi) come Miglior videogame del 2017. Hellblade di Ninja Theory, che era in gara con ben 9 nomination, si è aggiudicato 5 premi nelle seguenti categorie: Best Artistic Achievement, Best Audio, Best British Game, Best Game Beyond Entertainment e il premio a Melina Juergens per la sua Performance in ruolo di Senua (realizzato con la tecnica del motion capture). Super Mario Odyssey ha vinto due BAFTA, come Miglior Family game e Game Design, mentre The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha vinto il premio nella categoria Best Innovation. Un’altra esclusiva PS4, Horizon Zero Dawn, si è aggiudicata il BAFTA come Miglior IP originale.

Contenuti correlati : Edith Finch Sony PS4 Bafta premi industria videogiochi Oscar

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 20 Settembre 2007
    Nintendo: Wii Fit in anteprima a Milano
    Ieri, mercoledì 19 settembre, presso l'originale location offerta dalla Palestra Rotonda del Lido di Milano, Nintendo ha presentato in anteprima...