25 Gennaio 2002  00:00

Festival: a Berlino c’è poca Italia

(ebni)

Solo 5 titoli alla Berlinale: spicca ‘Brucio nel vento’ in concorso

Il compito di rappresentare l’Italia al prossimo Festival di Berlino (6-17 febbraio) è stato affidato a ‘Brucio nel vento’ (01 Distribution), unico titolo nostrano a partecipare al Concorso Internazionale. ‘L’inverno’ di Nina di Majo (Mikado) e una coproduzione Italia/Brasile, ‘As três Marias’ di Aluizio Abranches sono stati invece inseriti nel programma Panorama e altri due film nella sezione International Forum of New Cinema: ‘Giravolte’ di Carola Spadoni e ‘Il culto delle pietre’ di Luigi Di Gianni. Il numero esiguo di film italiani in concorso contrasta ampiamente con la massiccia presenza di titoli francesi (18), tedeschi (17) e giapponesi (14).

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    I cinema vanno riaperti
    Ora che il vaccino è arrivato, pur con tutti i limiti del caso, si apre un orizzonte di speranza.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy