14 Settembre 2012  12:46

Da domenica, il 64° Prix Italia

TVer
Da domenica, il 64° Prix Italia

Giovanna Milella

La manifestazione si chiuderà il 21 settembre con la proclamazione dei vincitori, dopo aver proposto 300 programmi in concorso

Si declina all’insegna dell’impegno civile il 64° Prix Italia, da quattro anni a Torino con il coordinamento di Giovanna Milella, segretario generale. La giornata d’apertura, domenica, dedicata alla legalità, si apre con due cartoni animati, su Don Puglisi e Falcone-Borsellino, alla presenza dei ministri Cancellieri e Profumo, del presidente della Rai Anna Maria Tarantola, del procuratore Pietro Grasso e del direttore di RaiEducational Silvia Calandrelli. La manifestazione si chiuderà il 21 settembre con la proclamazione dei vincitori, dopo aver proposto 300 programmi in concorso, da 5 Continenti, giornate a tema, l’arrivo di Bob Wilson e Krystof Zanussi, e l’anteprima dello sceneggiato di RaiUno “Caruso”, con Vanessa Incontrada e Martina Stella.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 06 Novembre 2017
    SI POTEVA FARE DI MEGLIO
    C’è chi dice che i broadcaster abbiano ragione a non voler far decidere al Parlamento cosa mettere in palinsesto.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI