11 Novembre 2019  14:17

Activision Blizzard: fatturato a -15%

Matteo Bonassi
Activision Blizzard: fatturato a -15%

 

Q2 chiuso in calo, il publisher ha intenzione di rivalutare l’efficacia dei propri franchise

 

I risultati fiscali del Q2 e soprattutto una diminuzione dell'ingaggio degli utenti in Rete, hanno spinto Activision Blizzard a un’analisi attenta e approfondita delle proprie IP, soprattutto con l'obiettivo di capire se gli investimenti fatti porteranno al publisher americano un trend di crescita nella seconda parte dell’anno. Nel Q2 infatti il fatturato è risultato in calo del 15% rispetto allo stesso periodo del 2018, con risultati pari a 1,28 miliardi di dollari. Un trend a cui hanno contribuito tutte le divisioni: Activision -47%, Blizzard -38% e King, -1%. In futuro però le cose potrebbero cambiare rapidamente, soprattutto grazie al successo ottenuto con Call Of Duty Modern Warfare, lanciato alla fine di ottobre (fonte Gamesindustry).

Contenuti correlati : Activision Call of duty fatturato Q2 publisher
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 03 Dicembre 2009
    In arrivo un lettore UMD per PSPgo?
    Sony ha negato di aver intenzione di realizzare un lettore esterno di UMD per la console portatile PSPgo, che utilizza unicamente videogiochi acquistati e scaricati via Internet.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy