04 Dicembre 2007  00:00

Activision Blizzard: nuovi dettagli sulla fusione

TIea

I primi titoli della line up del nuovo gigante dell’intrattenimento

Dopo la notizia a sorpresa sulla fusione tra Activision e Vivendi sono stati diffusi alcuni interessanti dettagli riguardanti principalmente i brand videoludici delle 2 società. Dopo la completa fusione, che dovrebbe avvenire nell’arco di 6 mesi, appariranno sul mercato i marchi più celebri delle 2 società come Tony Hawk, Call of Duty, Guitar Hero, un nuovo adattamento di James Bond e il primo lavoro dei Bizarre Creation, che secondo indiscrezioni potrebbe essere un racing game basato sul tuning. Per quel che riguarda i titoli Blizzard invece, sono stati confermati lo strategico Starcraft 2 e la seconda espansione di World of Warcraft. Il CEO di Blizzard Mike Morhaime inoltre, ha negato l’immediato avvicinamento della software house al mondo console. Activision Blizzard infine, potrà contare sull’impressionante numero di 6000 dipendenti dislocati in tutto il mondo.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy