26 Settembre 2011  09:55

De’Longhi si divide

TBlc
De’Longhi si divide

Fabio De’Longhi

Il gruppo scinderà i due settori household e professional

È fissata per il prossimo 11 ottobre la seduta dell’assemblea degli azionisti del Gruppo De’Longhi che approverà il progetto di scissione proporzionale tra i due business household e professional. L’operazione darà vita a una nuova società, De’Longhi Clima spa, che a gennaio sarà quotata a Milano e racchiuderà tutte le attività legate al trattamento aria nel canale professionale. La De’Longhi spa, già quotata a Piazza Affari, manterrà la gestione del comparto ped e dei prodotti per la climatizzazione distribuiti attraverso il canale retail. Quest’ultima continuerà a essere guidata da Fabio De’Longhi in qualità di amministratore delegato e manterrà il 78% dei ricavi e circa 5 mila lavoratori; la nuova società, che gestirà il restante 22% e avrà circa 1.700 dipendenti, sarà affidata a Carlo Grossi, attivo nel gruppo da circa 10 anni proprio nella divisione clima. “È una decisione maturata con ponderazione”, ha dichiarato Fabio De’Longhi ad Affari&Finanza, “per dare chiarezza ai mercati (...). Sono due business differenti, che hanno clientela e dinamiche molto diverse. In questo modo anche il management sarà parallelo e avrà la possibilità di concentrarsi nel rispettivo settore”. “Se non fossimo quotati”, ha aggiunto Carlo Grossi sul medesimo quotidiano, “la diversità dei nostri business sarebbe del tutto irrilevante. Ma sono modelli completamente diversi: l’uno più rivolto al business to consumer, l’altro al business to business. Conservare i due segmenti dentro lo stesso contenitore può essere un freno alla crescita, i mercati fanno fatica a comprendere il valore reale delle due divisioni”. Nei primi sei mesi del 2011 la divisione household ha registrato un incremento di fatturato del 18% e un Ebitda al +21%; il settor professional ha chiuso il periodo con ricavi a +13% ed Ebitda a +9%. Il gruppo De’Longhi nell’ultimo esercizio ha fatturato complessivamente 1,6 miliardi di euro.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy